Dopo una prima esperienza sul territorio di Lazise, il team di GardaLanding tornerà nell’ufficio informazioni e gestirà la comunicazione del territorio.

Aperte le buste delle 4 aziende partecipanti contenenti le offerte, la commissione tecnica ha aggiudicato al team di GardaLanding la gestione dell’ufficio IAT e la comunicazione del territorio. «In questo modo il Comune completa la propria offerta sul territorio – ha affermato il primo cittadino lacisiense Luca Sebastiano -. Oltre alla gestione dello IAT, GardaLanding curerà la comunicazione a beneficio della comunità sia dal punto di vista amministrativo, sia per tutto quello che avviene sul territorio».

Il progetto vincente ha proposto al Comune la costruzione di un team addetto alla comunicazione istituzionale ed un ufficio turistico che, utilizzando i mezzi on line ed off line sia in grado di comunicare sia con il turista sia con il tessuto connettivo turistico lacisiense.
GardaLanding ritorna a Lazise dopo tre mesi non solo per aiutare i turisti e chiunque si rivolga a loro per orientarsi sul territorio, ma anche per raccontare quello che avviene sul territorio.

GardaLanding è un marchio della Elko snc, agenzia di eventi, comunicazione e turismo. Nata come brand specifico per il lago di Garda, per amore di questo territorio e con l’intento di sopperire alla mancanza di aziende di servizi turistici integrati sul panorama gardesano, GardaLanding si è affermata negli anni come realtà solida per gli operatori del turismo. Oggi è il punto di riferimento di moltissime realtà che operano sul lago di Garda.

«Siamo felicissimi di questa vittoria, ma soprattutto del punteggio ottenuto dalla commissione per un progetto che ci ha impegnato veramente mesi nella sua realizzazione – ha affermato Giacomo Ballerini direttore commerciale di GardaLanding -. Ora Lazise avrà a disposizione un ufficio a completo supporto del territorio e delle strutture ricettive con cui vorremo creare un’ottima cooperazione. Abbiamo apportato in questo progetto le nostre idee e la nostra esperienza raccolta negli anni in questa attività, con l’obiettivo di migliorare i servizi turistici ai nostri ospiti».

L’apertura dello IAT di Lazise è prevista per i primi giorni di aprile.