Il marchio Elko ancora una volta trova il modo di valorizzare il lago di Garda e le Colline Moreniche.

Voglia di valorizzare il territorio e passione per la storia hanno permesso a GardaLanding di rinnovarsi anche quest’anno con i tour pensati per tutti. Diversi sono i percorsi che sono stati studiati per dare nuove possibilità di scoperta a turisti, studenti e anche ai residenti che hanno il desiderio di approfondire le proprie conoscenze a Sirmione, Peschiera del Garda, Lazise, Ponti sul Mincio e Monzambano.

Peschiera del Garda Audioguide
Audioguide Peschiera del Garda

L’azienda gestisce il Tourism Peschiera Infopoint, lo Iat Tourism Lazise Infopoint e InfoNow, ha lavorato con grande impegno per riuscire a valorizzare il territorio e implementare la già vasta offerta intorno al lago di Garda e alle Colline Moreniche. Anche quest’anno sono diverse le novità che vengono proposte agli operatori del settore turistico.

«Quest’inverno ci siamo concentrati molto sulle richieste di gruppi e scuole – ha affermato il direttore di GardaLanding Turismo Sebin Pinackatt -. Tra aprile e maggio, come agenzia incoming, abbiamo gestito circa 350 studenti in comitive scolastiche e 300 membri di associazioni, clienti di agenzie viaggio italiane e straniere e clienti diretti per visite guidate a piedi ed in barca intorno alla fortezza. Inoltre, sono state distribuite almeno 700 mappe di Peschiera Antica. Sono ancora molti, però, coloro che arrivano sul territorio senza aver pianificato le loro visite. L’affluenza è alta e sotto agli occhi di tutti. Solo nel mese di aprile il Tourism Peschiera Infopoint ha contato una media di 650 accessi giornalieri nel nostro ufficio di informazioni».

GardaLanding punta a migliorarsi ogni giorno, diffondendo su tutto il territorio il proprio know-how per offrire al turista tante possibilità di divertimento e intrattenimento a un prezzo accessibile e mantenendo l’alta qualità del servizio. I nuovi percorsi studiati nei minimi dettagli hanno già riscosso un grande successo.

Visite guidate Peschiera del Garda
Interno del cortile della Rocca di Peschiera del Garda

Le novità di quest’anno sono molte e vanno a toccare un’area sempre più vasta. Al Peschiera walking tour, che completa il sistema museale arilicense, si sono affiancate le proposte degli Elements: Terra, Acqua e Fuoco nell’ottica del progetto di visite per “Peschiera Museo a Cielo Aperto”. Il pacchetto “Fuoco” coinvolge direttamente la collaborazione con il Comune di Ponti sul Mincio, con l’inserimento del Forte Ardietti e del Castello Scaligero nei tour. Inoltre, sul territorio arilicense, al parco Catullo, è attiva una postazione di informazioni per le visite guidate ed audioguidate da maggio. Quest’estate verranno attivati il Lazise walking tour, il Golden Trio Shuttle Boats, un collegamento circolare giornaliero in barca tra Sirmione, Peschiera e Lazise e il Sirmione Wine tour, che prevede la visita di due cantine ogni giovedì. La proposta arriva fino ai parchi Sigurtà e Cavour, con il Valeggio Shuttle Bus, il servizio di transfer del giovedì. Fico/Fidenza Shuttle bus è stato invece pensato per permettere a tutti di visitare il più grande parco del cibo ed il prestigioso outlet. Continua anche quest’anno la collaborazione con Lidl per il Peschiera Shuttle bus.

Tour guidata di Peschiera del Garda
Tour guidati di Peschiera del Garda