Il Moro nel piatto e i vini del territorio

La nuova edizione de “Il Moro nel piatto e i vini del territorio” a Castelnuovo del Garda.

Il concerto “Emozioni italiane” della Big Band Ritmo-Sinfonica “Città di Verona” aprirà ufficialmente sabato 12 settembre, alle 18, al Brolo delle Melanie, la nuova edizione de “Il Moro nel piatto e i vini del territorio” a Castelnuovo del Garda.

La rassegna enogastronomica, organizzata dal Comune da Gardalanding e dall’associazione Castelnuovo Commercio&Turismo, si propone come punto di riferimento per far conoscere la bontà della cucina locale e la ricca produzione vinicola del territorio.

Sino al 30 novembre sarà possibile gustare primi piatti, carne, pizza, dolci e prodotti da forno preparati con il vino Moro dal Castel nei ristoranti, trattorie ed esercizi commerciali del circuito, mentre i bar castelnovesi proporranno i migliori vini di produzione locale.

Il sindaco ringrazia «le attività commerciali che anche quest’anno, nonostante le difficoltà legate al periodo che stiamo attraversando, non hanno voluto far mancare la loro partecipazione all’iniziativa, dando prova di una sorprendente creatività culinaria».

Piatti con il Moro dal Castel sono serviti da moltissimi ristoranti, pizzerie e panifici del territorio

«Accanto a Vitevis – Cantina di Castelnuovo del Garda giocano un ruolo importante i migliori produttori della nostra zona, dalla cantina Poggio delle Grazie alle aziende agricole Corte Sant’Arcadio, Giovanna Tantini, La Palazzina, Sembenini e Frezza – sottolinea il consigliere delegato al Commercio –. I bar di Castelnuovo e delle frazioni avranno il compito di far conoscere e valorizzare il meglio della produzione locale. Sono certo che al termine di questa manifestazione anche i più scettici apprezzeranno i nostri prodotti autentici e genuini».

Riconfermata la collaborazione con GardaLanding, azienda leader nel panorama gardesano in ambito di eventi, promozione e turismo, ed impegnata in questo progetto nell’elaborazione di un piano di comunicazione efficace ed unitario.

Obiettivo primario, far conoscere la splendida iniziativa a più persone possibili, sia sui canali tradizionali radio e tv che sui social media più importanti. Uno dei nuovi strumenti messi in campo è un video emozionale dell’evento Moro nel Piatto, che dal primo giorno di diffusione ha ricevuto moltissime condivisioni e apprezzamento sul territorio e sul web.

‘Ormai ci sentiamo parte della famiglia, dopo 3 anni consecutivi di analisi, studio e direzione dell’iniziativa Moro nel Piatto per migliorarne sempre più l’impatto sul territorio di Castelnuovo del Garda, spiega Alessio Priante, direttore di GardaLanding Eventi. Abbiamo coordinato inizialmente il progetto con poche realtà commerciali locali, per arrivare quest’anno già ad oltre 25 attività aderenti. Il tavolo di organizzazione dell’iniziativa, continua Priante, è stato sempre molto attento ai nostri consigli ed il comune di Castelnuovo crede molto in questo modello unico di promozione enogastronomica della destinazione, unito alle attività di accoglienza turistica tramite InfoPoint attivate anch’esse insieme a noi da quest’anno al lido Campanello’

Sulla pagina Facebook ‘Moro nel piatto e vini del territorio’ e sul profilo instagram del comune di Castelnuovo del Garda è possibile rimanere aggiornati sulle attività riferite a questa manifestazione e trovare l’elenco delle attività commerciali coinvolte.