La nostra più grande sfida

COMUNE DI PESCHIERA DEL GARDA E PRISON TOUR

Il Comune di Peschiera del Garda ha scelto di affidarsi al nostro team per diversi progetti, molti dei quali sono frutto di collaborazione sinergica tra Gardalanding e l’amministrazione.

Abbiamo ideato assieme il Tourism Peschiera Infopoint: un ufficio turistico non solamente informativo, ma indirizzato a diventare il cuore ed il cervello della destinazione.

Da questa idea nascono moltissime iniziative, come ad esempio la produzione di un vademecum dedicato ai nostri visitatori, la nascita delle audioguide, messe a disposizione dalla giunta per il noleggio, il progetto Peschiera Elements, ed ancora, l’organizzazione di eventi di piazza di sicuro richiamo.

In altre parole, la riorganizzazione e lo sviluppo della destinazione Peschiera del Garda, rivenduta tramite un e-commerce collegato al sito di destinazione tourismpeschiera.com e commercializzata tramite tour operator, agenzie viaggi e singoli ospiti. L’evolversi di queste attività nel corso di questi 5 anni, ha permesso al Comune di Peschiera del Garda di divenire uno dei fiori all’occhiello gardesani nell’ambito della ricettività turistica.

Elemento centrale nell’evoluzione di Peschiera è sicuramente la creazione di un sistema strategico inclusivo, in cui l’Infopoint propone la destinazione sia mediante strumenti online (sito web di destinazione e social network), sia offline (materiale informativo e vademecum cartacei). L’accrescimento del fattore attrattivo della destinazione ha da ricercarsi anche nella creazione di un prodotto turistico: l’offerta di visite guidate e tour in barca della città, con frequenza giornaliera, accrescono il prestigio di Peschiera, orientando il turista ad alloggiare in suolo arilicense.

La commercializzazione della destinazione avviene mediante un e-commerce collegato al sito di destinazione, che permette di accedere all’acquisto di esperienze e di alloggi, in cui soggiornare a gruppi o singoli. Anche per i tour operator l’accesso ai servizi del comune Arilicense risulta più diretto e semplificato.

Questo ha permesso al comune di Peschiera di aumentare di migliaia le notti dormite: sono infatti molti gli ospiti che hanno deciso di soggiornare a Peschiera piuttosto che in altri comuni grazie a quest’unione di iniziative, portando le presenze turistiche da 2mln del 2014 al numero di oltre 2,4mln nel 2017.